Chiarire la posizione in campo dei calciatori nella lettura delle formazioni

Cari amici, oggi parliamo della lettura delle formazioni e dell’importanza di saper esplicitare la posizione in campo di ogni calciatore.

Il materiale che prendo in esame è quello inviatomi da Sebastiano Borzellino, che ha effettuato la telecronaca di San Cataldese – Acireale. Era un match molto sentito, come tutti i derby, e Sebastiano lo ha fatto intuire immediatamente e in maniera chiara. Bene anche l’uso del vocabolario: mai monotono e sempre vario. Un appunto da fare, però, è proprio quello di migliorare nella lettura delle formazioni. È inutile, infatti, limitarsi ad elencare tutti i nomi dei calciatori senza citare il loro ruolo e la posizione ricoperta sul terreno di gioco.

Il montaggio, tra l’altro, dev’essere fatto in maniera più precisa, in modo tale da non creare stacchi nel bel mezzo delle frasi del telecronista.

Volete scoprire tutti gli altri consigli per Sebastiano? Non vi resta che guardare il video. Buona visione!

Post Correlati