Bio

A Galagol con il mitico Giacomo Bulgarelli ed Ela Weber
Alcune storiche edizioni dei videogiochi FIFA a cui ho prestato la mia voce come telecronista virtuale

Faccio il giornalista da qualche anno…

Ho esordito in alcune TV locali. A Telemontecarlo ho iniziato una carriera che mi ha portato a commentare oltre 1000 incontri di calcio tra Campionato di Serie A, Mondiali, Europei, Coppa America, Coppa d’Inghilterra e Champions League.

La cosa divertente è che tanti mi ricordano per le mie telecronache dei videogiochi FIFA, una felice collaborazione dal 1998 al 2000.

Ho vissuto in RAI stagioni importanti conducendo la Domenica Sportiva e partecipando a molte edizioni di Quelli che… il calcio.

L’altra protagonista della mia carriera è sicuramente la radio avendo condotto tante trasmissioni a Radio 105, Capital, RDS, RTL 102.5.

Il calcio è la mia vita, ma il tennis e il golf completano le mie passioni sportive. A proposito… per qualche anno sono stato anche direttore della comunicazione degli Internazionali d’Italia di Tennis.

Ora (ormai dal 2013) sono il caporedattore della redazione sportiva de “Il Messaggero”.