Scandire bene ogni parola nonostante la velocità dell’azione

Riuscire a mantenere una velocità di parlata in linea con quella dell’azione è un’abilità che ogni telecronista deve saper padroneggiare al meglio.

È proprio questo il tema principale del video di oggi. Il materiale che esamino è quello inviato da Alessandro Chiappetta, telecronista della sfida tra Rende e Sicula Leonzio, valida per il campionato di Serie C.

Innanzitutto mi complimento con Alessandro per l’enfasi corretta e il tono di voce pulito e coerente con la pericolosità dell’azione, ma c’è un consiglio importante che mi sento di dare.

Quando l’azione è incalzante, rapida o piena di sussulti è importante saperla raccontare scandendo bene il ritmo di ogni parola ed evitando di “stringere” i vocaboli e mangiarsi parte di essi.

In questi casi è consigliabile usare una minore quantità di termini ed essere più incisivi.

Vi invito a seguire il video se volete scoprire tutti gli altri suggerimenti che ho dato ad Alessandro. Buona visione!

Post Correlati